Sei disoccupato e hai bisogno di assistenza per reinserirti nel mondo del lavoro? Scopri tutti i vantaggi dell’assegno di ricollocazione.

L’assegno di ricollocazione è la misura di politica attiva del lavoro finalizzata a promuovere l’occupazione e l’inserimento lavorativo tramite:

  • l’assistenza alla persona e tutoraggio
  • la ricerca intensiva di opportunità occupazionali

A chi è rivolto l'assegno?

  • A tutti i soggetti disoccupati che percepiscono la NASpI da almeno 4 mesi e che abbiano ricevuto una specifica comunicazione da ANPAL di coinvolgimento nella fase di sperimentazione dell’assegno di ricollocazione
  • Il servizio deve essere richiesto dal disoccupato
  • Il disoccupato non deve essere già impegnato in misure di politica attiva analoghe

Cosa può fare per te Gi Group?

  • Aiutarti a verificare i requisiti ed a richiedere l’assegno di ricollocazione
  • Offrirti un servizio personalizzato in funzione del livello di occupabilità
  • Selezionare un ventaglio di opportunità di lavoro diversificate per settore/comparto economico e qualifica professionale, in linea con il tuo progetto professionale
  • La costante verifica e valutazione delle azioni di promozione della tua candidatura

Sono 45 le filiali accreditate all’erogazione dei servizi relativi all’assegno di disoccupazione: le trovi elencate alla pagina Filiali del sito e riportano l’etichetta “Assegno di ricollocazione”

Il Tutor è una risorsa specializzata ed è l’interlocutore per il disoccupato che fruisce del servizio di assistenza. Favorisce lo sviluppo di una relazione improntata alla fiducia reciproca, alla cooperazione e condivisione dei risultati. Segue il disoccupato per tutta la durata del percorso e l’accompagna al reinserimento lavorativo.  E’ presente in ogni filiale accreditata per l’assegno di ricollocazione ed è disponibile a fornire informazioni, ai potenziali percettori, sulle caratteristiche dell’assegno e sulle modalità di richiesta e fruizione del servizio.

  • Accoglienza e prima informazione
  • Individuazione del Tutor
  • Definizione del livello di occupabilità
  • Condivisione del programma personalizzato di assistenza e sottoscrizione del “Patto di ricerca intensiva alla ricollocazione”
  • Mappatura del contesto economico-produttivo e raccolta delle opportunità di lavoro
  • Redazione degli strumenti di contatto con il mercato del lavoro e preparazione al colloquio di selezione
  • Supporto alla promozione della candidatura
  • Accompagnamento nell’azione di ricerca attiva
  • Valutazione delle opportunità ed inserimento lavorativo