Gi Group, presso le filiali accreditate ai servizi al lavoro, consente ai cittadini residenti e domiciliati in Abruzzo di aver informazioni sui progetti finanziati sul territorio e di accedere a specifici servizi supportati da consulenti qualificati nelle Politiche Attive del Lavoro.

 

Vuoi saperne di più?

Consulta l’elenco delle iniziative di seguito o contatta una delle nostre filiali accreditate visitando la pagina: www.gigroup.it/filiali

 

 

polatt-abruzzo

Garanzia Over

L’Avviso Garanzia Over vuole incentivare l’assunzione a tempo indeterminato di disoccupati con più di 30 anni di età.  L’intervento è previsto nel Patto per lo Sviluppo sottoscritto da Regione Abruzzo e dalle Parti Sociali.

L’obiettivo principale è di facilitare l’assunzione a tempo indeterminato di disoccupati abruzzesi con più di 30 anni di età, con particolare riguardo a donne e over 50 e a quanti vivono nelle aree interne e di crisi.

Gli interventi previsti in Avviso sono rivolti a persone con le seguenti caratteristiche: aver compiuto il 30° anno di età; avere residenza in uno dei Comuni della regione Abruzzo; essere in stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 19 del Decreto Legislativo n. 150 del 14 settembre 2015, risultante da iscrizione presso uno dei Centri per l’Impiego e da rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità.

Sono previste due linee di intervento:

  1. incentivi alle imprese che assumono, variabili dai 6 ai 12 mila euro (più peso a donne e over 50);
  2. tirocini formativi extracurriculari di 6 mesi rimborsati all’impresa – ma solo se portano all’assunzione -direttamente dalla Regione.  L’impresa paga al disoccupato l’indennità mensile prevista dalla normativa sui tirocini di 600 euro al mese; se però il tirocinio, dopo i 6 mesi, si trasforma in contratto a tempo indeterminato, la Regione rimborsa all’azienda le sei mensilità (3.600 euro).

L’incrocio domanda-offerta.  La selezione dei lavoratori può essere svolta direttamente dall’impresa (la procedura “diretta”) attraverso la piattaforma telematica messa a disposizione da Regione Abruzzo.

In alternativa è prevista la procedura “indiretta” laddove l’impresa si avvalga, a costo zero, dei Centri per l’Impiego pubblici o delle 6 Agenzie private per il Lavoro accreditate da Regione Abruzzo. In tal caso la Regione Abruzzo remunera l’attività di accompagnamento al lavoro (scouting imprese e intermediazione domanda/offerta) solo se l’operatore riesce ad incrociare domanda e offerta di lavoro ed il datore di lavoro/impresa procede all’assunzione a tempo indeterminato.

Gli operatori agiscono su mandato dell’impresa committente e, se riescono ad incrociare domanda e offerta di lavoro, ottengono un premio economico a risultato.

Per ulteriori informazioni e per essere assistito alla presentazione della domanda di candidatura, puoi rivolgerti alle filiali di Gi Group di Atessa, Giulianova, l’Aquila, Pescara, Sulmona.

L’operazione ed il Programma Operativo sono stati finanziati grazie al Fondo Sociale Europeo (FSE).

 

 

SCOPRI LE POLITICHE PER IL LAVORO

Consulta l’area del sito dedicata per conoscere le politiche per il lavoro e cosa Gi Group può fare per te.

Consulta la sezione >